Biografia

Servidio Francesco, in arte DjBoxer, nasce a Cosenza nell’ottobre del 1985, già da piccolo dimostra un grande amore per la musica, dimostrando una gelosia smisurata per la chitarra che aveva ricevuto in regalo, E’ comunque intorno ai 14 anni che la sua passione per la musica inizia ad essere sempre più concreta, infatti e il periodo che si avvicina al computer, di cui cerca di scoprire quanto più possibile. Ed è in questa fase che scopre le possibilità offerte da questa macchina per poter creare musica, inizia a passare molto tempo su diversi software, con cui inizierà man mano a prendere confidenza, cominciando così a creare le sue prime compilation dapprima e qualche remix subito dopo. Il tempo passa la passione cresce, intando in seguito ai lavori estivi, ha la possibilità di acquistare la sua prima consolle e iniziare con gli amici a suonare a diverse serate. Dal 2002 inizia a lavorare come tecnico nei service audio, maturando una nuova passione che comunque è sempre legata all’amore per la musica, inizia ad essere affascinato dalla figura del Sound engineer.

Con l’esperienza maturata negli anni precedenti, decide di cimentarsi nella creazione di brani che siano completamente suoi, non più remix, con cui ha la possibilità di manifestare l’amore assoluto per la musica elettronica e per la musica in generale in cui vede un ottimo mezzo d’espressione.

Parallelamente all’attività dj e tecnico del suono, si avvicina da autodidatta a diversi strumenti quali chitarra, basso, ukulele, ed altro affascinato da tutto ciò che può produrre suoni permettendogli di esprimersi senza avere alcun limite.

Nel 2004 arrivato al momento di iscriversi all’università arriva il bivio, restare in ambito musicale o intraprendere lo studio di altre discipline, inutile specificare che la scelta è ricaduta sul primo.  Si iscrive nell’università della sua città, scegliendo la facoltà di D.A.M.S (Discipline delle arti musica e spettacolo) con indirizzo musicale, dove finito i corsi decide di lavorare a una tesi finale in cui si discute dell’importanza del Sound engineer nel processo creativo di un brano musicale. nel 2005 inizia vari studi sulla musica elettronica e sui sintetizzatori, decide di capire qualcosina sui processi della live electronic, lavorando egli stesso alla creazione di un set-up che gli permettesse di manipolare una musica creata e gestita in proprio, direttamente dal vivo…

Riguardo ai generi musicali che dire un vero è proprio interesse per la Musica con la “M”, attrazione fortissima verso tutto ciò che ritiene interessante, che sia musica colta, elettronica, rock o world music o vari sottogeneri. Grande interesse anche verso i diversi modi per produrre musica, dai metodi all’organologia degli strumenti musicali.

Che dire!!! almeno fino ad ora una vita fatta di musica!!! Nell’ottobre del 2008 si laurea in DAMS e sceglie di proseguire il suo percorso di studi musicologici, iscrivendosi alla laurea magistrale in musica all’università di Torvergata (Roma).

Ha una collaborazione attivissima con lo studio di registrazione di Roka produzione, un gruppo di amici con la quale ha collabborato alla realizzazione di diversi album.

Inoltre opera come tecnico audio con l’Extreme service

Tutto ciò però come al solito non lo allontana abbastanza dai momenti da dedicare alla musica… ha in corso infatti diversi progetti musicali personali acustici, elettronici e minimali che vedranno presto la luce…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>